lunedì 17 marzo 2014

Barrette al cioccolato con popcorn di amaranto e sesamo



Ho da poco scoperto i popcorn di amaranto ed io e il mio Nicola ce ne siamo innamorati. Ogni tanto glieli propongo come merenda, conditi semplicemente con un pizzichino di sale, e lui se li mangia a cucchiaiate!
Stavolta ne avevo fatti più del solito e così ho deciso di usarli per una nuova ricetta che è piaciuta tantissimo a tutti. Un ottimo snack alternativo per i nostri bambini e non solo. Io le avrei finite tutte ma Nicola me l'ha impedito!
Oltretutto l'amaranto è un meraviglioso alimento ricco di proteine di alta qualità, lisina, calcio, fosforo, magnesio e ferro.
Nella ricetta vi spiegherò anche come fare questi mini popcorn!


Ingredienti (per circa 8 barrette):
40 g circa di popcorn di amaranto
3 cucchiai colmi di sesamo
1 pizzico di sale
100 g di cioccolato fondente

Procedimento:
Innanzitutto prepariamo i popcorn che non ho assolutamente pesato da crudi. Diciamo che ne ho fatti una bella tazza piena. Facciamo scaldare bene una padella antiaderente senza aggiungere olio. Quando la padella si è scaldata bene, versiamo una piccolissima quantità di amaranto (troppi rischiano di bruciarsi), circa 1/2 cucchiaio, e copriamo subito la padella con il coperchio. Nel giro di pochissimi secondi l'amaranto comincerà a scoppiettare come i popcorn. Togliamoli subito dal fuoco e versiamoli in una tazza. Continuiamo così finchè non ne avremo ottenuti a sufficienza. 
Ora facciamo tostare i semi di sesamo per qualche minuto in una padella sempre senza olio e mescoliamoli insieme ai popcorn con un pizzichino di sale.
In un pentolino facciamo sciogliere bene il cioccolato, spegniamo il fuoco e aggiungiamo i popcorn e semi di sesamo. Mescoliamo bene il tutto e versiamo su della carta da forno inumidita livellando bene con l'aiuto di un cucchiaio e lasciando uno spessore di circa 1 cm.
Lasciamo raffreddare per bene, dopodichè  con un coltello affilato tagliamo le nostre barrette. Buonissime!

20 commenti:

  1. Ciao Ti ho donato un premio su : http://ricettedirosalba.blogspot.it/2014/03/premio.html
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ti ringrazio, poi passo a vedere! ;-)

      Elimina
  2. micky, che buoneeee!!!!semplici e gustose.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina!!! Buonissime direi! :-)

      Un abbraccio

      Elimina
  3. Questa è veramente geniale, Michela. Sto pensando da un po' di cominciare a farmi qualche barretta in casa, e credo proprio che inizierò da queste! :)
    Intanto te ne frego una! ;D
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono finite praticamente subito! ;-) Comunque sono proprio semplici e buonissime!

      Elimina
  4. Dove posso trovare l'amaranto? =( me ignorantissima...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Olivia, non ti preoccupare, anch'io non lo conoscevo fino a poco tempo fa! Comunque lo trovi in tutti i negozi bio, nei supermercati normali ancora non si trova purtroppo!

      Elimina
    2. Io lo trovo anche alla coop! ;)

      Elimina
    3. Bene, buono a sapersi allora! ;-)

      Elimina
    4. Anche all'esselunga li ho trovati...cmq geniale! Sei il mio nuovo mito :-)

      Elimina
    5. ahahahaha, ti ringrazio tanto!!! ;-)

      Elimina
  5. Bellissima e golosissima idea! Assolutamente da provare! Grazie per le dritte sulla preparazione dei pop-corn di amaranto che l'unica volta che ho provato a fare ho miseramente bruciato :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Daria! I popcorn di amaranto sono delicati quindi la temperatura e la quantità devono essere giuste altrimenti, come è successo anche a me, rischiano di bruciarsi. Una volta presa la mano sono di una semplicità incredibile! ;-)

      Elimina
  6. Ma che meraviglia, una bontà semplicissima da fare! Finora ho apprezzato l'amaranto in tanti modi ma questo proprio mi mancava ;) grazie per l'idea e un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io invece l'ho provato solo in versione popcorn finora! E mi piace perchè in pochi istanti è pronto. Però proverò presto a cucinarlo in maniera più normale! ;-)

      Ciao, un bacione

      Elimina
  7. Che bella idea!! Purtroppo ho provado ma me ne sono scoppiati mezzi e mezzi mi sa che li ho bruciati... riproverò!!! avevo provato a fare la zuppa ma con scarso successo ...questa soluzione invece è ottima per i bambini sopratutto!! grazieee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissime queste barrette! Per fare in modo che scoppino bene bisogna metterne pochissimi in una padella senza olio e già caldissima. Nel giro di due secondi comincia a scoppiettare. E continui così finchè non avrai la quantità che ti serve.
      Grazie a te

      a presto

      Elimina
  8. ciao, una domanda, io ho un sacchetto di amaranto soffiato secondo te posso utilizzarlo già così com'è o devo farlo scoppiare lo stesso??? ma forse è già scoppiato?!?!?
    grazie ciao Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, deduco che sia già scoppiato il tuo quindi puoi tranquillamente usarlo così com'è. Poi fammi sapere! Ciao ;-)

      Elimina