giovedì 4 giugno 2020

Farinata alla cipolla





Come vi avevo promesso sulla mia pagina facebook, ecco la mia ricetta della farinata alla cipolla.
La farinata, come tanti di voi sapranno, è un tipico piatto ligure. Sul web di versioni ce ne sono parecchie. Io stessa l'ho provata in vari modi prima di trovare la versione definitiva.
È un piatto che amo davvero molto e con la cipolla ha una marcia in più.
Provatela perché non ve ne pentirete!


Ingredienti:
200 g di farina di ceci
500 ml di acqua
70 ml di olio evo
sale
2 cipolle grandi

Procedimento:
In una ciotola versiamo la farina di ceci, aggiungiamo il sale e tutta l'acqua. Mescoliamo bene con una frusta e con una schiumarola togliamo la schiuma che si formerà in superficie. Dopodichè lasciamo riposare per circa 4/5 ore.
Con queste dosi vengono due pirofile non troppo grandi di farinata perchè più è sottile e più diventa buona. Volendo potete farla più alta in un'unica pirofila ma sarà ovviamente un po' diversa.
Trascorso il tempo foderiamo due pirofile con della carta da forno inumidita. Versiamo una parte dell'olio in una pirofila e l'altra parte nell'altra. Versiamo anche la pastella, sempre dividendola in due, in entrambe le pirofile. Con una frusta mescoliamo bene la pastella insieme all'olio, poi aggiungiamo sulla superficie della cipolla tagliata sottile in modo da riempire bene la farinata.
Inforniamo in forno già caldo a 230 gradi nella parte più bassa del forno per circa 10 minuti. Poi spostiamo nella parte centrale e abbassiamo a 200 gradi per altri 15/20 minuti o comunque finchè la superficie non risulterà bella dorata.
Lasciatela intiepidire appena un po' prima di gustarla.



Nessun commento:

Posta un commento