venerdì 8 aprile 2016

Torta di mele e marmellata ai frutti di bosco con crema al limone


Alla fine, come sempre, le cose più semplici sono le più buone! E questa torta ne è la dimostrazione! Tra i miei dolci preferiti c'è proprio la classica torta di mele, una torta che tutti abbiamo mangiato almeno una volta nella vita e che magari ci preparava con tanto amore la nostra nonna quando eravamo piccoli. 
Questa versione, visto che era per un compleanno, è stata arricchita con della marmellata ai frutti di bosco e decorata poi con della crema al limone. 


Ingredienti per la torta:
300 g di farina tipo 2
150 g di zucchero integrale di canna
Scorza grattugiata di un’arancia
1 cucchiaino scarso di vaniglia in polvere
3 mele 
Marmellata ai frutti di bosco senza zucchero
1 cucchiaino di bicarbonato
2 tazzine da caffè di olio di girasole
Latte di riso q.b. (o altro latte vegetale)
1 cucchiaino di aceto

Ingredienti per la crema al limone:
500 ml di latte di riso
5 cucchiai colmi di farina di riso
150 g circa di sciroppo d’agave
Scorza grattugiata di un limone
½ cucchiaino di vaniglia in polvere
1 pizzico di curcuma

Procedimento:
In una ciotola mescoliamo la farina con lo zucchero, la scorza d'arancia, la vaniglia e il bicarbonato. Aggiungiamo anche l'olio, le mele precedentemente sbucciate e tagliate a piccoli pezzetti e latte quanto basta per ottenere un composto morbido ma non troppo liquido. Aggiungiamo anche il cucchiaino di aceto e mescoliamo bene il tutto cercando di far incorporare aria.
Ora versiamo metà del composto in una tortiera apribile precedentemente oliata e con un cucchiaino aggiungiamo qua e là della marmellata ai frutti di bosco. Versiamo anche il resto del composto e inforniamo a 180 gradi per circa 40 minuti ma facciamo sempre la prova stecchino. 
Una volta sfornata lasciamola raffreddare e nel frattempo prepariamo la crema.
In un pentolino versiamo tutti gli ingredienti, mescoliamo bene e mettiamo sul fuoco continuando a mescolare finchè non avrà raggiunto il bollore e si sarà addensata un po'. Spegniamo il fuoco e lasciamola raffreddare per un po'. Quando sarà tiepida inseriamola in una tasca da pasticcere e decoriamo la nostra torta con la crema. 




Con questa ricetta partecipo alla raccolta dell'Orto del bimbo intollerante di Senza è Buono e Una favola in tavola-il mondo di Ortolandia!






6 commenti:

  1. Solo una parola per questa torta: meravigliosa <3 Carissima, grazie per aver partecipato! Un abbraccio, Leti

    RispondiElimina
  2. Hai ragione con la torta di mele si va sempre sul sicuro! Questa versione delle feste con crema di riso la rende ancor più speciale!

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo: la semplicità paga!
    E questa torta mi fa un sacco gola!! :D

    RispondiElimina