lunedì 12 ottobre 2015

Pesto autunnale coi cavoli


Con l'arrivo dell'autunno arriva per me uno dei periodi più belli, i primi freschi, il sole che scalda quel poco che basta, gli alberi che piano piano cambiano colore regalando tante foglie variopinte, le passeggiate tra le foglie secche e poi...tantissime cose buone da mangiare! Castagne, marroni, uva, zucca, cime di rapa, cavolfiori e broccoli, cavolo nero. Adoro tutti questi cibi, sono quelli che più di altri mi regalano ricette deliziose come questo semplicissimo pesto per condire un buon piatto di pasta, di riso, di farro o quel che più vi piace. Ottima fonte di calcio, ferro, sali minerali e vitamine!


Ingredienti:
50 g di mandorle
1 cucchiaio abbondante di semi di sesamo
2 grosse foglie di cavolo fiolaro
1 grossa foglia di cavolo nero
1 grossa foglia di cavolo riccio
1 spicchio d’aglio
½ cucchiaino di miso di riso (facoltativo)
Qualche cucchiaino di lievito alimentare in scaglie
Olio evo
Sale
Pepe

Procedimento:
Frullare finemente le mandorle con i semi di sesamo e il lievito alimentare in scaglie. Aggiungere poi anche le foglie lavate e private della parte più dura del gambo, lo spicchio d'aglio, il miso, sale, pepe e olio quanto basta e frullare il tutto. Se dovesse risultare troppo denso aggiungere qualche cucchiaio d'acqua e frullare ancora. 





4 commenti:

  1. Ciao che belli questi piatti vegani! Saranno anche saporiti.
    Se ti fai un giro nel mio blog That’s amore troverai anche ricette vegane e magari ti aggiungerai ai miei followers cliccando ''join this site''. Grazie!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Grache, grazie mille dei complimenti. Vengo subito a vedere il tuo blog! ;-)

      Elimina
    2. Ciao cara, grazie per il passaggio... mi spiace solo che non ti sei aggiunta ai miei followers :(

      Elimina
    3. Ciao, susami! Sono stata distratta e me ne sono dimenticata! Provvedo subito! ;-)

      Elimina