giovedì 16 gennaio 2014

Castagnaccio al cioccolato


Adoro le castagne fin da bambina ma le ho sempre mangiate così al naturale, lessate o al forno. Non riesco mai ad avere il tempo di inventarmi qualche nuova ricetta perchè io e Nicola le finiamo prima. Così questa volta ho deciso di comprare la farina di castagne...quella non la possiamo mangiare così! ;-)
Volevo optare per il classico castagnaccio ma poi, essendo anche un'adoratricea del cioccolato, non ho potuto non aggiungerlo alla ricetta e così è nata questa versione che è piaciuta molto a tutti.


Ingredienti:
200 g di farina di castagne
100 g di cioccolato fondente
80 g di farina di mandorle
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
1 pizzico di bicarbonato
1 manciata di pinoli
60 g di zucchero integrale di canna
3 cucchiai di olio evo
Latte di soia alla vaniglia

Procedimento:
In una ciotola mescolare la farina di castagne insieme alla farina di mandorle, il cacao, il bicarbonato e lo zucchero. Aggiungere l'olio evo e latte di soia quanto basta per ottenere un composto molto morbido, non denso. Tagliare il cioccolato a pezzetti e aggiungerlo al composto insieme ai pinoli. Mescolare bene e versare il tutto in una teglia ricoperta di carta da forno. Infornare a 180 gradi per circa 30/40 minuti, fate comunque la prova stecchino. Lasciate raffreddare e spolverate con del cacao amaro.






10 commenti:

  1. Allora me la mandi una fetta?

    RispondiElimina
  2. eccomi!dunque, io adoro le castagne mangiate bollite o in padella.ne sono ghiotta, come voi!e mi piace tantissimo anche la farina di castagne.proprio ieri sera ho fatto i gnocchi....poi ci faccio anche le tagliatelle, i dolci.si, insomma sono una fan.adoro il castagnaccio, e devo dire che col cioccolato, deve essere ancora più buono.hai avuto proprio una bella idea.
    per merenda....me lo porti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una fettina si può fare dai! ;-) Però io voglio gli gnocchi!

      Ciao ciao

      Elimina
  3. Miky! Che buono il castagnaccio, fa troppa voglia! Proprio stamattina ho visto un'altra amica blogger che ha pubblicato una ricetta di castagnaccio e mi sono promessa di farlo oggi stesso ma Non ho avuto tempo… proverò a farlo domani! Non ho mai pensato di aggiungere la farina di mandorle al castagnaccio, di solito però le aggiungo gli ultimi 10 minuti di cottura Sulla superficie perché mi piace quando si tostano; anzi le adoro! Mi piace la tua versione. Complimenti :-) Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era proprio buono! Io adoro anche le mandorle e le metterei ovunque insieme al cioccolato! Diciamo che questo dolce racchiude proprio 3 dei miei ingredienti preferiti: castagne, cioccolato e mandorle! Mancava solo il cocco e poi c'erano tutte le cose che adoro nei dolci! ;-)

      A presto Federica

      Elimina
  4. Ma che bontà...sai che non ho mai fatto il castagnaccio? Ma dato che adoro le castagne, ed il cioccolato, questa potrebbe essere proprio la versione giusta per me ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo, a noi è piaciuto molto! E poi se ami il cioccolato? ;-)

      Elimina
  5. Non so se per quest'anno ho ancora voglia di castagnaccio, ma per il prossimo me la ricorderò sicuro! Una meraviglia in versione cioccolatosa <3 Però intanto me la segno già, per sicurezza, si sa mai... ;)
    un abbraccio Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Peanut!

      Un grosso abbraccione

      Elimina