mercoledì 7 agosto 2013

Torta fredda allo yogurt di fragola



Con questo caldo fare da mangiare diventa un incubo... Almeno per me che già non sopporto quando ci sono 25 gradi, figuriamoci 37! In questi giorni mangerei solo insalate, gelati, centrifugati e frutta. Però non so rinunciare ai dolci nemmeno con il caldo e per quelli trovo sempre la voglia di mettermi in cucina.
I dolci migliori d'estate sono quelli freddi, che si sciolgono in bocca senza dover fare troppa fatica a masticare. ;-)


Ingredienti Base:
100 g di farina integrale
50 g di farina di riso
50 g di nocciole e mandorle tritate
40 g zucchero di canna integrale
1 pizzico di sale
1 tazzina di olio di girasole
Latte di riso q.b.

Ingredienti Crema:
400 ml di latte di cocco
50 g di tofu
3 vasetti di yogurt vegetale alla fragola
70 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di agar agar

Prima di tutto bisogna mettere la lattina di latte di cocco in frigo anche per un'intera giornata.
Poi preapare la base unendo le farine, le nocciole con le mandorle, lo zucchero, il sale e l'olio. Mescolare un pò e aggiungere piano piano il latte di riso fino ad avere al consistenza di una frolla, quindi leggermente sbriciolosa. Lasciare riposare l'impasto in frigo avvolto nella pellicola per mezz'oretta.
Riprendere la frolla e stenderla con le mani su una teglia oliata e infornare a 180 per circa 30 minuti.
Riprendere la lattina di latte di cocco dal frigo e vedrete che la parte grassa si sarà separata da quella liquida. Prendete solo la parte solida (l'altra potete usarla per fare dei frullati per esempio) e frullate con il tofu, lo zucchero e lo yogurt. In un pentolino fate bollire l’agar agar in un po’ d’acqua per circa 3 minuti, poi mescolatelo velocemente alla crema e lasciate raffreddare un po’. Versate la crema sulla base e mettete in frigo. In circa un paio d'ore la vostra torta dovrebbe essere pronta. Guarnite a vostro piacimento e gustate.



Nessun commento:

Posta un commento