martedì 12 luglio 2016

Tiramisù alla pesca e cocco


A grande richiesta ecco la ricetta del tiramisù che ho preparato ieri insieme al mio piccoletto. Ed è stata proprio una sua idea quella di fare una torta e, visto che io non avevo nessuna intenzione di accendere il forno, lui ha pensato al tiramisù. Io però volevo qualcosa di più estivo e più leggero possibilmente con della frutta e così, guardando un po' quello che avevo in casa, è nato questo "tiramisù" di frutta. E' di una semplicità disarmante con soli quattro ingredienti, si prepara in pochissimo tempo ma è davvero delizioso, ed è pure senza zucchero! Ottimo per queste giornate afose e adatto anche per qualche occasione speciale.
Lo dico sempre, le cose semplici e spesso quelle improvvisate, risultano sempre le migliori! 


Ingredienti per circa 8 persone (pirofila da 18 x 30):
Fette biscottate (o biscotti secchi)
2 lattine di latte di cocco da 400 ml l'una
3 pesche
sciroppo d'agave (o malto di riso)
cocco grattugiato per la copertura

Procedimento:
Innanzitutto bisogna tenere le lattine di latte di cocco in frigo per due giorni circa oppure metterle in freezer per due/tre ore.
Fatto questo, preleviamo la parte densa delle due lattine di latte cocco che si sarà separata da quella liquida, e mettiamola in una ciotola. Aggiungiamo qualche cucchiaio di sciroppo d'agave a piacere e, con le fruste, montiamo questa panna per qualche minuto finchè risulterà bella liscia e più soffice. La quantità di dolce decidetela pure voi a vostro gusto.
Ora mettiamola in frigo a riposare una mezz'oretta e nel frattempo prepariamo il liquido che ci servirà per bagnare le nostre fette biscottate. Io ho fatto semplicemente un succo con l'estrattore usando due pesche e aggiungendo un po' dell'acqua rimasta nelle lattine del latte di cocco con qualche cucchiaio di sciroppo d'agave. Se non avete l'estrattore potete usare un classico succo alla pesca possibilmente senza zuccheri e coloranti aggiunti.
Ora prendiamo la pirofila, stendiamo un velo sottile di panna e adagiamo le fette biscottate. Con  un pennello bagniamole molto bene con il succo preparato precedentemente. Ricopriamo con metà della nostra panna di cocco e aggiungiamo dei pezzettini di pesca. Ripetiamo con un altro strato di fette biscottate, succo e panna. Infine aggiungiamo degli altri pezzettini di pesca e del cocco grattugiato e teniamo in frigo fino al  momento di servire. Il dolce è pronto dopo circa sei ore, così le fette saranno belle morbide.








4 commenti:

  1. Che acquoLina, Michi! Lo proverò prestissimo!
    Un forte abbraccio,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo Vale, non te ne pentirai!

      un bacione

      Elimina
  2. Buono! Dici che si può provare con altra frutta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, io l'ho fatto anche con i frutti di bosco ed è venuto buonissimo! :-)

      Elimina