giovedì 4 febbraio 2016

Burger di lupini


Ultimamente il piccolo di casa mi sta complicando sempre più le cose per quanto riguarda il cibo. Ormai i piatti che ama sono sempre meno e si possono contare sulle dita di una mano. So che sono fasi, che spesso una cosa che odia, poi più avanti gli piacerà ma intanto sto diventando matta a proporgli piatti che lo soddisfino. E lui ogni giorno mi chiede "Cosa si mangia stasera? Qualcosa che mi piace vero?" E alla mia domanda "Cos'è che ti piace?" la sua risposta è "La pizza e la pasta!" Ecco, come potete capire è più complicato del previsto! Ma io non demordo e continuo a proporgli altre cose e qualche volta mi va pure bene devo dire. 

Non è stato il caso di questi burger pero', anche perchè tutto ciò che è polpetta o burger, lui li snobba da sempre. Invece io e il suo papà ce li siamo mangiati proprio di gusto! Ottimi da mangiare così accompagnati da un po' di insalatina mista oppure all'interno di un panino insieme a qualche verdura e la salsa che preferite.

Ingredienti per 6 burger:
150 g di lupini (pesati già sbucciati)
2 patate di media grandezza
1 grossa carota
1 spicchio d’aglio
1 pezzetto di porro
2 pomodori secchi
Qualche cappero dissalato
5 cucchiaini di lievito alimentare in scaglie
Erbe aromatiche miste
Paprika affumicata (facoltativa)
1 cucchiaio di farina di ceci
1 cucchiaio abbondante di farina di mais fumetto
Olio evo

Procedimento:
Facciamo lessare le patate e la carota in acqua e nel frattempo frulliamo per bene i lupini insieme ai pomodori secchi e i capperi aggiungendo poca acqua se serve. In una padella invece facciamo soffriggere in poco olio evo il porro e l'aglio tritati finemente.
Ora schiacciamo con una forchetta la carota e le patate e aggiungiamole ai lupini insieme al porro e l'aglio tritati, il lievito alimentare, le erbe aromatiche e la paprika e aggiustiamo di sale se ce n'è bisogno. Aggiungiamo anche le farine fino ad ottenere un impasto che si puo' lavorare con le mani, se dovesse risultarvi appiccicoso aggiungete ancora un po' di farina. Mettiamo l'impasto a riposare in frigo per circa un'oretta, dopodichè formiamo con le mani i nostri burger e adagiamoli su un piatto. Rimettiamoli in frigo ancora un'ora minimo. Trascorso il tempo facciamoli dorare da entrambe le parti per qualche minuto su una padella antiaderente bella calda senza aggiunta di olio. 

4 commenti:

  1. Grande!che buoni! Se metto la farina di lupini. Quanta ne posso mettere secondo te?grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,non so se con la farina di lupini il risultato possa essere lo stesso. Però potresti provare, secondo me potresti usare 80 g di farina di lupini.

      Elimina
  2. Ciao, complimenti, sei bravissima, e io con tre figli piccoli ti seguo sempre!!
    Chiedevo, i lupini sono quelli in salamoia?
    Grazie Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina ti ringrazio!!! I lupini sì, sono quelli in salamoia.

      Un abbraccio

      Elimina