martedì 25 agosto 2015

Torta salata con verdure e fagioli cannellini


Ed eccomi di ritorno dalle vacanze! Sono stata un po' di giorni al mare e poi in campeggio in montagna per altri cinque giorni. Io, che amo il fresco, la natura, il verde e il silenzio, faccio sempre molta fatica a rientrare a casa dopo essere stata sui monti. Questa volta, non so perchè, è stata più dura del solito. Ho fatto davvero fatica ad accettare di dover ricominciare a vivere tra queste quattro mura, in appartamento, circondata da altre case, dove l'unica zona verde è il mio piccolo giardino. Non poter più passeggiare nei boschi ogni volta che mi va, anche sotto la pioggia, ad ogni ora del giorno, mi rende malinconica. Ma so che bisogna accettare ciò che si ha visto che non tutti hanno la fortuna o la possibilità di vivere nel posto dei loro sogni.

Intanto mi godo questi piccoli momenti, che mi porterò sempre dentro, e comunque so, che ogni volta che abbiamo del tempo libero, possiamo fuggire di nuovo lassù visto che non è poi così lontano.

Ma ora passiamo alla ricetta! Ne ho ancora un po' in archivio che aspettano di essere pubblicate e piano piano, tempo permettendo, le pubblico tutte. Questa è una semplice torta salata con una frolla senza glutine, ripiena di verdure e fagioli cannellini, pensata anche per i bambini che non vogliono saperne di mangiare i legumi e magari nemmeno le verdure. Gustosa e sana, da mangiare tiepida o anche fredda!

Ingredienti per la frolla:
130 g di farina di riso integrale
50 g di farina di mais fioretto
50 g di farina di ceci
50 g di farina di grano saraceno
1 cucchiaino di bicarbonato
1 tazzina da caffè e mezza di olio evo
Acqua q.b.
Sale q.b.
Origano

Ingredienti per il ripieno:
1 peperone rosso non troppo grosso 
1 zucchina
1 cipolla
250 g di fagioli cannellini (pesati già cotti)
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
4 cucchiaini di lievito alimentare in scaglie
Spalmarisella (facoltativa)
Rosmarino
Salvia
Origano
Olio evo
Sale

Procedimento:
Iniziamo preparando la frolla. In una ciotola mescoliamo le varie farine insieme al bicarbonato, l'origano e poco sale. Aggiungiamo l'olio evo e acqua quanto basta per ottenere un impasto compatto ma morbido. Mettiamolo a riposare in frigo avvolto nella pellicola trasparente per circa mezz'ora.
Nel frattempo prepariamo il ripieno. Frulliamo i fagioli cannellini insieme allo spicchio d'aglio, il concentrato di pomodoro, qualche cucchiaio d'olio evo,sale e mettiamo da parte.
In una padella facciamo soffriggere la cipolla tritata finemente in poco olio evo per qualche minuto, dopodichè aggiungiamo il peperone e la zucchina tagliati a pezzettini. Saliamo e facciamo cuocere per qualche minuto aggiungendo un po' d'acqua se serve.
Quando è tutto pronto, versiamo le verdure insieme alla crema di fagioli, aggiungiamo anche il lievito alimentare in scaglie, le erbe aromatiche tritate e aggiustiamo di sale. Mescoliamo bene il tutto e mettiamo da parte.
Ora riprendiamo l'impasto dal frigo e stendiamolo con le mani direttamente in una teglia rotonda rivestita di carta da forno inumidita e unta d'olio. Formiamo per bene anche i bordi e versiamo il nostro ripieno nella torta livellando bene il tutto con l'aiuto di un cucchiaio. Se vi va potete aggiungere sulla superficie della fette di spalmarisella o altro formaggio vegetale.
Inforniamo a 180 gradi per circa 20/30 minuti. Quando è pronta, sforniamola e lasciamola a temperatura ambiente per almeno 10/15 minuti prima di mangiarla.






2 commenti:

  1. Ben rientrata... comprendo e condivido perfettamente le sensazioni che provi al rientro dalla montagna, io mi consolo perchè ho almeno un bel po' di spazio di giardino e l'orto!
    Mai fatta la torta salata con la crema di cannellini, me la segno da provare, mi sa che anche le birbe apprezzeranno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio dura! Mi sto riprendendo ora! Sei fortunata ad avere dello spazio fuori, non sai quanto lo vorrei anch'io. Ho un po' di giardino ma è piccolino. Vuoi mettere andare a passeggiare nei boschi appena fuori dalla porta?
      Se la provi fammi sapere, al mio bimbo è piaciuta molto!

      A presto

      Elimina