giovedì 21 maggio 2015

Pizza senza glutine


A grande richiesta, pubblico la ricetta di una pizza senza glutine che ho fatto un po' di giorni fa. Ammetto di essere andata a caso quel giorno, senza seguire niente in particolare, e non mi aspettavo niente di buono. Avevo trovato poche ricette sul web e nessuna mi convinceva più di tanto. Così una sera ci ho provato e il risultato è stato fantastico. Croccante fuori e morbida dentro e anche da fredda rimane comunque molto buona senza diventare gommosa. 
Mi sono segnata subito le dosi ed ho fotograto la pizza, ahimè, in velocità e con il cellulare. Molti di voi, vedendo la foto su facebook, mi hanno chiesto la ricetta e così ieri l'ho rifatta e l'ho fotografata più seriamente. A me, mio marito e al mio piccolo Nicola è piaciuta davvero tanto e spero anche a voi! 
Ma ora vi lascio la ricetta!


Ingredienti per una teglia rotonda da 26 cm di diametro:
100 g di farina di grano saraceno
40 g di farina di ceci
40 g di farina di mais fioretto
¼ di bustina di lievito di birra 
Qualche cucchiaio di olio evo
Sale q.b.
Acqua tiepida
1 cucchiaino di malto di riso

Procedimento:
In una ciotola mescoliamo le farine insieme al lievito di birra in polvere. Aggiungiamo qualche cucchiaio d'olio evo, il cucchiaino di malto, il sale e acqua tiepida. Mescoliamo il tutto con un cucchiaio e aggiungiamo ancora acqua quanto basta per ottenere un composto molto morbido (non si riesce ad impastarlo con le mani). Se ne prendiamo un po' con il cucchiaio, l'impasto deve scendere a fatica quasi fosse una crema per capirci. 
Ora foderiamo una teglia con della carta da forno inumidita e spennelliamo con pochissimo olio evo. Versiamo il composto nella teglia e con l'aiuto di un cucchiaio, livelliamo bene ricoprendo tutta la teglia. Ora mettiamo a lievitare nel forno con la luce accesa e ricopriamo con un panno umido. Il mio impasto ci ha messo circa tre ore. Quando è lievitato lo vedete perchè il volume è quasi raddoppiato ed è bello gonfio. 
Riprendiamo l'impasto e molto delicatamente (visto che comunque l'impasto è molto molliccio)  con un cucchiaio versiamo sopra un po' di passata di pomodoro. Inforniamo a 250 gradi e subito dopo abbassiamo a 200 gradi. Ci vorranno circa 30 minuti (dipende poi dal vostro forno), la pizza è pronta quanto la crosta esterna sarà un po' croccante. Per quanto riguarda la farcitura fatela a metà cottura con ciò che preferite, io qui ho aggiunto del formaggio vegetale (blurisella), olive taggiasche, cipollotti e una bella spolverata di origano. 





13 commenti:

  1. Grazie per questa condivisione! Io sto segnando varie ricette di pizza senza glutine per quando, spero un giorno non troppo lontano, avrò riparato il forno. Anche questa la salvo ovviamente, mi ispira l'alta presenza di grano saraceno che a me piace molto!
    Non vedo l'ora poi di doverle provare tutte :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto il grano saraceno e infatti questa pizza mi è piaciuta un sacco!

      Un abbraccio

      Elimina
  2. Segnata pure io!!! e anch'io adoro il grano saraceno!!!Grazie di averla pensata !

    RispondiElimina
  3. Anche io non ho mai trovato una ricetta di pizza senza glutine che mi soddisfacesse appieno...la tua sembra deliziosa! La proverò sicuramente, grazie per averla condivisa ;) Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che ho avuto un gran colpo di fortuna! :-D

      Un abbraccio a te

      Elimina
  4. Ciao Michela!
    L'impasto sta lievitando, ho aggiunto troppa acqua così ho messo più farina di ceci...l'impasto è molto simile alla focaccia che faccio sempre! Sono curiosissima di sentire come verrà! speriamo bene :)
    Il sale compare tra gli ingredienti, ma non nel procedimento. Tu lo metti nell'impasto? Io non lo metto mai perché temo mi indurisca l'impasto e non lo faccia lievitare, ma spesso anche la focaccia rimane un po' insipida anche se lo metto in superficie.
    Grazie per la ricetta! Ti aggiorno!
    Emanuela
    www.larapacruda.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, ho già corretto, a volte per la fretta mi dimentico di scrivere qualcosa. ;-) Io lo metto sempre, non tantissimo, e non ho mai avuto problemi.
      Comunque attendo tue notizie sul risultato della pizza! :-)

      Elimina
    2. Ho guardato ora il tuo sito. Intanto complimenti e poi, ho visto la focaccia di cui parli quindi questa pizza sarà molto simile alla focaccia che tu già fai. Cambia che c'è la farina di grano saraceno e il sapore sarà un po' diverso. :-)

      Elimina
  5. Ciao ho tutti gli ingredienti tranne il malto?e'findamentale?si puo'non mettere o sistituire?e con che cosa?grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, scusa il ritardo. No non è fondamentale, puoi pure ometterlo o aggiungere semplicemente un cucchiaino di zucchero, serve solo ad aiutare la lievitazione.

      Elimina
  6. ciao Michela volevo chiederti ma con questa ricetta si puo fare anche del semplice pane per evitare quello in commercio? o hai qualke altra ricetta? vorrei evitare farine/glutine ciao e grazie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sì, io ho provato a fare anche il pane con questa ricetta. L'ho messo in uno stampo per plumcake e non è venuto male, forse un pochino umido all'interno. Sto ancora sperimentando comunque altre ricette per del pane senza glutine ma finora questa è quella che mi è riuscita meglio. :-)

      Elimina