lunedì 29 dicembre 2014

Lasagna di pane carasau con ragù di lenticchie e funghi



Oggi pubblico una ricetta per una lasagna veloce con il pane carasau, un'idea magari per il cenone di capodanno. Volendo si puo' preparare prima e poi basterà solo riscaldarlo nel forno! Una lasagna sicuramente a prova di onnivori perchè, anche se il ragù è fatto con le lenticchie, sono sicura che piacerà a tutti, bambini compresi! E nessuno sentirà la mancanza del classico ragù di carne!

Approfitto anche per augurarvi un buon inizio anno, che possa essere un 2015 sereno e pieno di gioia per tutti voi. Lo auguro anche a me stessa visto che questo 2014 non è stato dei migliori!

Igredienti (per circa 6/8 persone):
250 g di lenticchie rosse decorticate
1 grossa cipolla
1 carota
1 spicchio d'aglio
500 g di funghi champignon
500 ml o più di passata di pomodoro
olio evo
erbe aromatiche varie (rosmarino, origano, salvia)
sale
pepe
salsa di soia
lievito alimentare
pane carasau

Ingredienti besciamella:
1 litro di latte di soia non zuccherato
8 cucchiai abbondanti di farina tipo 2
noce moscata
sale
curcuma
olio evo


Procedimento:
Cominciamo preparando il ragù. Puliamo e tagliamo sottilmente i funghi e mettiamoli da parte. Tritiamo finemente carota, cipolla e aglio e mettiamoli in una pentola con un filo d'olio. Facciamoli soffriggere per qualche minuto, dopodichè versiamo le lenticchie e i funghi. Cuociamo per qualche minuto e poi sfumiamo con un po' di salsa di soia. Aggiungiamo anche la passata di pomodoro, le erbe aromatiche, il sale e il pepe e facciamo cuocere il tutto per circa venti minuti aggiungendo acqua ogni tanto se dovesse asciugarsi troppo. Trascorso il tempo, spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare dopo aver aggiunto ancora un po' d'olio a crudo.
In un'altra pentola prepariamo la besciamella. Versiamo il latte con qualche cucchiaio d'olio evo, noce moscata a vostro gusto, un pizzico di curcuma e sale. Aggiungiamo anche la farina e mescoliamo bene con una frusta per sciogliere tutti i grumi. Mettiamo sul fuoco e portiamo a bollore mescolando spesso finchè non diventerà più densa. Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare anche la besciamella.
Ora prendiamo una pirofila e aggiungiamo un po' d'olio e un po' di besciamella sul fondo. Prendiamo dei pezzi di pane carasau, bagnamoli nell'acqua fredda e adagiamoli nella pirofila. Versiamo sopra della besciamella aiutandoci con un cucchiaio per ricoprire bene lo strato di pane carasau e aggiungiamo anche delle cucchiaiate di ragù. Spolveriamo con del lievito alimentare e ripetiamo così fino ad esaurimento degli ingredienti o finchè non saremo arrivati al bordo della pirofila. Aggiungiamo un filo d'olio sulla superficie e inforniamo a 200 gradi per circa 20/30 minuti o finchè non si sarà formata una bella crosticina sulla superficie. Sforniamo, lasciamo raffreddare qualche minuto e gustiamo! Buon appetito e ancora buon anno a tutti!




6 commenti:

  1. uuuuh che buone!!!! anche io le faccio ogni tanto, l'ultima volta con lenticchie rosse e besciamella di asparagi.... un gusto esplosivo, meraviglioso! ...ovviamente per vegani e onnivori ;) buon capodanno!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Augurissimi in ritardo anche a te! La tua versione con lenticchie e besciamella di asparagi mi incuriosisce parecchio. Appena arriva il periodo degli asparagi la provo di sicuro!

      Elimina
  2. Ciao Mamma Veg!!
    Grazie dello spunto, ho preparato la lasagna per il cenone di capodanno e ci siamo leccati i baffi!
    Buon anno,
    Sissa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie infinite a te che l'hai provata! Sono davvero felice abbia avuto successo!

      Buon anno anche a te!

      Elimina
  3. Ho provato a fare queste lasagne ieri sera...fantastiche!! :)) Ho testato anche altre tue ricette e vengono tutte perfettamente!! Ti seguo sempre...brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille Annarita, non sai quanto mi fa piacere ti siano piaciute le mie ricette!

      A presto
      un abbraccio

      Elimina