venerdì 28 febbraio 2014

Torta rustica alle verdure


Ormai il mio frigo è sommerso di verdura e, devo dire, che le dosi sono aumentate da quando ho scoperto, grazie ad un'amica, una piccola azienda agricola vicino a casa nostra che offre un'infinità di frutta e verdura biologica, la maggior parte di produzione propria. Grazie a questo piccolo ed adorabile negozio ho conosciuto verdure mai viste e mai sentite prima. Per chi è della zona di Verona consiglio caldamente questo piccolo angolo di paradiso Azienda agricola Guglielmetti


Quella che vi propongo oggi è una torta salata rustica e gustosa, con l'aggiunta di farina di grano saraceno e mais che rendono l'impasto davvero saporito e granuloso come piace a me. Ripiena di deliziose verdure, che potete assolutamente variare in base anche ai vostri gusti. Un ottimo secondo piatto o piatto unico.

Ingredienti impasto:
100 g di farina tipo 2
100 g di farina di grano saraceno
40 g di farina di mais
3 cucchiai di semi di sesamo
Sale
Olio evo
Acqua q.b.

Ingredienti ripieno:
15 foglie circa di cavolo riccio
2 topinambur non troppo grossi
½ verza piccola
1 fungo portobello
½ porro
15 circa cavoletti di bruxelles
2 spicchi d’aglio
Olio evo
Sale 
Pepe
Origano

Procedimento:
In una padella facciamo soffriggere due spicchi d'aglio, dopodichè aggiungiamo tutte le nostre verdure (tranne i cavoletti)  lavate e tagliate a tocchetti. I topinambur grattateli un pò dalla buccia esterna. Facciamo cuocere per circa 5 minuti a fiamma alta aggiustando di sale, pepe e origano.


Nel frattempo in una ciotola mescoliamo le farine con un pò di sale e i semi di sesamo. Aggiungiamo qualche cucchiaio d'olio evo e acqua quanto basta per ottenere un impasto bello morbido ma compatto. Dividiamo in due parti uguali e stendiamo la base, lasciando dei bordi abbastanza alti. Trasferiamo la base su una teglia rotonda ricoperta di carta da forno e versiamo tutte le nostre verdure cotte aggiungendo poi qua e là anche i cavoletti lavati e tagliati a metà.


Stendiamo il resto dell'impasto e copriamo bene la nostra torta sigillando i bordi. Io ho tenuto da parte un pezzo di impasto per fare un piccolo fiocchetto come decorazione ma potete ometterlo oppure fare delle decorazioni più belle se avete più manualità di me! ;-)
Ora inforniamo a 200 gradi per circa 30/40 minuti. Trascorso il tempo, sforniamo e gustiamo! :-)



E questa la mia ultima spesa fatta all'azienda agricola di cui vi parlavo! ;-)








10 commenti:

  1. Ormai l'avrai capito, ma io per le torte salate vado mattaa! Questa è davvero ricchissima, e poi, doppia pasta addirittura! Mi vuoi fa' morì! :D
    bbona, Michela, bona!
    un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieeee!!! Anch'io le amo anche se non le faccio molto spesso perchè seguo un pò i gusti di Nicola e quindi mangiamo spesso piatti da "bambini". Però ogni tanto facciamo uno strappo alla regola! ;-)

      Un bacione e buon fine settimana anche a te

      Elimina
  2. Che bontà...mi piace un sacco poi il tocco del fiocchettino di pasta al centro :) Un bacione buona domenica :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alice!!! Un abbraccio a te!

      Elimina
  3. vedo che anche tu come me, preferisci lo shopping dei prodotti della terra rispetto ad altro...bellissime verdure.adoro il cavolo riccio e i topinambur mi piacciono tantissimo.complimenti per questa torta salata.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' l'unico shopping che mi piace fare!!! ;-) Grazie mille Valentina!

      Un bacione

      Elimina
  4. Quanto mi piacciono le torte salate! Questa mi sembra veramente speciale! Avevo già avuto modo di vedere la foto delle tue verdure su Facebook :-) anch'io quando faccio spesa settimanale mi carico di un quantitativo enorme di verdura E non avanza quasi mai niente…sempre più brava l'Miki! Ciao cara, un bacione a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Fede! Anche a me piacciono molto le torte salate soprattutto quando sono pienissime di verdure!

      A presto un bacio

      Elimina
  5. mamma mia!! la devo provare!!! sembra stupenda!!!!grazie hai delle ricette tutte da fare!!! ciao
    anna rosa

    RispondiElimina