domenica 12 gennaio 2014

Roselline patate e piselli


Eccomi con un'altra ricetta studiata appositamente per i bambini che non amano i legumi come il mio. Un tempo li mangiava, ora non più, a parte i ceci ogni tanto e i lupini. Ormai ho imparato a non preoccuparmi più di tanto perchè i bambini passano sempre varie fasi con il cibo. Ed io seguo queste fasi inventando nuove ricette per soddisfare i suoi gusti, e queste roselline gli sono piaciute davvero tanto!
Ovviamente questa ricetta non è solo per loro, sono buonissime anche per noi adulti!


Ingredienti:
200 g di piselli secchi spezzati
600 g di patate
Sale
Olio evo
Pepe
Noce moscata
3 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
Qualche cucchiaio di latte vegetale

Procedimento:
In una pentola lessare le patate con la buccia in acqua finchè non saranno tenere. In un'altra cuocere i piselli in acqua finchè non risulteranno molto cotti, quasi una crema. Togliere la buccia dalle patate e schiacciarle con uno schiacciapatate. In una pentola mettere un filo d'olio, qualche cucchiaio di latte e aggiungere le patate schiacciate. Accendere il fuoco, aggiungere anche il sale, il pepe, la noce moscata e il lievito alimentare in scaglie. Far andare per qualche minuto, dopodichè aggiungere anche i piselli e mescolare bene. Frullare con un frullatore ad immersione per ottenere una bella crema densa. Non dev'essere troppo morbida perchè altrimenti le roselline in cottura si appiattiscono troppo. 
Lasciar raffreddare il composto, dopodichè con una sac a poche con beccuccio a stella, formare le vostre roselline adagiandole su una piastra ricoperta da carta da forno.
Infornate a 200 gradi per circa 30 minuti o finchè non saranno belle dorate e croccanti fuori. 

12 commenti:

  1. Fantastiche!!!
    Michela Veg

    RispondiElimina
  2. Sono troppo belle e troppo golose! Le sperimento al più presto sul mio bambinone grande (il marito), al quale non è proprio facile far apprezzare i legumi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale Alice, erano deliziose! Mio marito invece ama i legumi semplici, tra delle belle polpettine di legumi e un piatto di fagioli in umido, preferisce di gran lunga i secondi.

      A presto

      Elimina
  3. Come faccio a sapere la giusta consistenza? io sono negata in queste cose! Ho paura di fare un disastro con la sac a poche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, non ti preoccupare troppo per la consistenza. Al massimo ti vengono un po' più piatte se dovesse essere troppo morbido l'impasto. Comunque dev'essere un impasto morbido ma non troppo, devi riuscire a formare le roselline con la sac a poche senza problemi.

      Elimina
  4. Buonissime ricette! Sono proprio contenta di essere capitata sul tuo blog! Da ora in poi ti seguirò sempre! Complimenti davvero! Stasera volevo provare questa ricetta per i miei bimbi però non ho in casa i piselli secchi.Penso di sostituirli con quelli freschi e lessati. Non so quantificare quanti ne occorrono... cosa mi consigli? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, scusami per il super ritardo! Purtroppo non saprei aiutarti molto con le dosi, potresti provare con 300 grammi..comunque considera che la consistenza sarà diversa usando i piselli freschi.

      Elimina