venerdì 20 dicembre 2013

Crespelle cremose al forno


Eccomi con un'altra ricetta salata, potrebbe essere un'altra idea per il pranzo di Natale. Io lo passerò a casa mia con qualche parente e sto ancora studiando il menù. Il tempo che ho ultimamente da dedicare alla cucina devo dire che è poco ma cercherò di inventarmi qualcosa. L'unica cosa certa del menù sarà l'arrosto di seitan che fa sempre la sua bella figura e visto che comunque è un alimento che mangiamo poco, ce lo concediamo almeno durante le feste.


Ingredienti per le crespelle (circa 10):
200 g di farina tipo 2
2 cucchiai di olio evo
Sale q.b.
Un pizzico di curcuma
Latte di soia q.b.

Ingredienti ripieno:
450 g di topinambur già puliti dalla buccia
Formaggio di anacardi
Sale q.b.
Olio evo

Ingredienti besciamella:
500 ml di latte di soia
4 cucchiai di farina tipo 2
Sale
Pepe
Noce moscata
Olio evo
Curry
lievito alimentare in scaglie

Procedimento:
Cominciare cuocendo i topinambur, puliti dalla buccia e tagliati a pezzetti, in una pentola con acqua bollente salata finchè non saranno teneri. Quando sono cotti scolarli e schiacciarli bene con una forchetta in modo da ottenere una crema. Aggiungere anche il formaggio di anacardi e mescolare.
Ora passiamo alle crespelle. In una ciotola mescolare con una frusta la farina, l’olio, il sale, la curcuma e latte quanto basta per ottenere un composto bello liquido. Scaldare una padella antiaderente per le crepes e quando è bella calda versarci un mestolo del composto allargando velocemente in modo da formare un cerchio. Lasciare cuocere per un minuto, dopodichè girare la crepes dall’altro lato e cuocere per un altro minuto circa. Procedere fino ad esaurimento del composto.
Quando le cepres sono tutte pronte, scaldare in un pentolino il latte insieme alla farina, il sale, pepe, noce moscata, un pizzico di curry e un paio di cucchiai di olio evo. Con una frusta mescolare abbastanza spesso finchè non comincia a bollire. Abbassare il fuoco e continuare a mescolare finchè la besciamella diventa densa quanto basta.
Ora possiamo comporre le crespelle. Mettere al centro di ognuna un pò della crema di topinambur, richiuderle e metterle in una pirofila unta d'olio.

Versare sopra la besciamella e spolverare con del lievito alimentare in scaglie. Infornare a 200 gradi per circa 20 minuti. Per ottenere una bella crosticina accendere il grill per gli ultimi 5 minuti. 
Quando impiattate se volete potete spolverare con del prezzemolo e dell'erba cipollina.
Molto saporite e cremosissime! :-)





14 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie carissima!!! Mai come la tua torta! :-D

      Elimina
  2. che buoneeee!!!!!adoro le crespelle.ti sono venute propio belle,e il ripieno mi gusta parecchio.ne approfitto per farti tanti auguri di natale.un abbraccio anche al piccolo nicola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, anch'io le adoro!!! Il ripieno era fantastico!
      Buon Natale anche a te!

      ciao ciao

      Elimina
  3. Oh mamma che fame Michi!!! Fanno mille voglie... Complimenti :-D Vado a fare le crespelle! :-D Baci
    Federica :-)

    RispondiElimina
  4. Apperò!! Ma che diamine, io voglio venire a pranzo da voi per Natalee!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vieni vieni, lasciamo un posticino anche per te! ;-)

      Elimina
  5. O_O "Muoro", ahahahahahah....
    Splendido piatto!! Formaggio di anacardi? Provvedo subito ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha... Provalo, a noi piace molto, mio figlio ogni volta che faccio la pasta mi chiede "Me la fai con il formaggio di anacardi?"...
      Poi fammi sapere se ti piace!

      ciao ciao

      Elimina
  6. Meravigliose...le immagino soffici, leggere e saporite! Da rifare, non solo per le feste natalizie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo si possono rifare anche in altri momenti, sempre se si ha tempo! ;-)

      Elimina
  7. La farina di tipo due è integrale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, la farina tipo 2 è la farina semintegrale. Se non la trovi puoi fare metà integrale e metà farina bianca.

      Elimina