lunedì 26 agosto 2013

Pesto di peperoni crudi


Mangiare una grande quantità di verdura cruda al giorno, ormai lo sappiamo tutti, fa benissimo. La verdura cruda mantiene inalterate tutte le proprietà mentre cuocendola perde quasi tutti i nutrienti. Noi adulti normalmente ce la facciamo a mangiarci una bella insalatona...ma i nostri bimbi?
Ai bambini la verdura spesso non piace, figuriamoci quella cruda. Ho visto bambini mangiarsi la rucola e foglie di insalatina senza condimento ma, sono casi rari purtroppo!

Il mio è proprio uno di quelli che non ama la verdura cruda. Solo le carote ma rigorosamente intere perchè se per caso se le ritrova nel piatto tagliate a julienne o a rondelle, improvvisamente le carote non gli piacciono più!
Ed io ho così trovato un modo per fargli mangiare certe cose senza che lui se ne renda conto. Il mio fedele compagno di tutti i giorni (senza andrei in crisi) è il mio piccolo frullatore. Grazie a lui ora mio figlio mangia le verdure crude! ;-)
Questo pesto è fatto con i peperoni crudi che sono tra le verdure che contengono il maggior quantitativo di Vit. C (da crudo). La cottura invece può distruggere fino al 60% di questa vitamina.

Ingredienti (per circa 3/4 persone):
1 peperone giallo non troppo grande
1 piccola carota
1 spicchio d'aglio
1 manciata di semi di zucca
1 manciata di pinoli
1 cucchiaino di thain
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
qualche foglia di basilico
olio evo
sale

Procedimento:
Semplicissimo! Tritare i semi di zucca insieme ai pinoli. Aggiungere il peperone, la carota, l'aglio, il thain, il lievito alimentare, il basilico, l'olio e il sale e frullare il tutto. Pronta! Ora potete condire la pasta, il riso o qualsiasi altro cereale per i vostri piccoli e anche per voi. A Nicola è piaciuta molto visto che mi ha detto "Mmmmm, che buona questa pasta! E' la più buona!"

N.B. Dimenticavo una cosa importante. Spesso si sente dire di persone che non digeriscono i peperoni... I peperoni crudi sono assolutamente molto più digeribili! Provate!



6 commenti:

  1. Mmm deve essere buonissimo questo pesto. Io pure pensavo di farmi i peperoni stasera, ma cotti. :( :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I peperoni sono sempre buoni!!! Ciao Romina

      Elimina
  2. Ciao ,mi chiamo Anna,volevo sapere da te che sicuramente ne sai di più di me,(è da poco più di un mese che mi sono cimentata a sperimentare piatti vegani,per la nostra salute)se il lievito che tu usi abitualmente è del tipo che trovi in cubetto nel banco frigo del supe,perchè io ho acquistato qello secco denominato "lievito madre",va bene lo stesso?

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna, grazie che sei passata da qua! Il lievito alimentare in scaglie in realtà è un insaporitore ricco di vitamine del gruppo B. Lo trovi nei negozi biologici, e normalmente i vegani lo usano al posto del parmigiano o del grana. Sarebbe sempre il lievito di birra solo che è stato essiccato e non serve a far lievitare i cibi ma solamente per insaporire. Spero di esserti stata d'aiuto! :-D

    RispondiElimina
  4. Si puo mettere altro o non metterlo questo lievito in scaglie ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serve a dare un po' di gusto in più ma puoi ometterlo se vuoi. :-)

      Elimina