mercoledì 14 agosto 2013

Crostata di frutta


Le crostate di frutta sono l'ideale nelle giornate estive, sono un classico intramontabile nella nostra cucina. 
E chi l'avrebbe detto che anche i vegani riescono a mangiare questa torta con tanto di crema pasticcera vegana? Ebbene sì è possibile ed è anche buonissima!
E visto che domani è ferragosto, direi che potrebbe essere un'idea per il dolce se rimanete a casa a festeggiare o se qualche onnivoro vi ha invitato a pranzo. 


Ingredienti base:
200 g di farina integrale
100 g di farina 0
120 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di bicarbonato
4 cucchiai di fiocchi d’avena piccoli
3 cucchiai di mandorle tritate
1 tazzina e 1/2 di olio di riso
latte di riso qb

frutta a vostro piacimento
mandorle in scaglie
cocco grattuggiato

Ingredienti crema:
150 g di cous cous
100 g di zucchero di canna
buccia grattuggiata di un limone
latte di soia alla vaniglia (circa 600 ml ma decidete voi in base alla consistenza che volete ottenere)
curcuma

Procedimento:
Preparare la crema mettendo il cous cous in un pentolino insieme allo zucchero, la buccia grattuggiata del limone, la curcuma e il latte. Far bollire finchè il cous cous non si sarà gonfiato, poi spegnere il fuoco e lasciar raffreddare un pò. Frullare e, se necessario aggiungere altro latte o altro zucchero se vi piace più dolce.

Ora preparare la base. In una ciotola mettere le farine insieme allo zucchero, i fiocchi d’avena, le mandorle e il bicarbonato. Mescolare bene e aggiungere anche l’olio e il latte di riso quanto basta per formare una palla bella solida. Riporre in frigo a riposare avvolta nella pellicola per almeno 1/2 ora. Trascorso il tempo. tirare fuori dal frigo e stendere la frolla in una tortiera a cerniera ricoperta di carta da forno formando anche un bel bordo alto. Bucherellare con una forchetta la frolla, sia la base che i bordi, per evitare che si gonfi troppo durante la cottura. Infornare a 180° per circa 1/2 ora.

Una volta raffreddata riempirla con la crema pasticcera. Tagliare la frutta a fettine o come più vi piace e spruzzarla con un pò di limone. Guarnire la torta con la frutta, cospargere di cocco grattuggiato e qualche scaglia di mandorla. 

Nessun commento:

Posta un commento